Galileo Chini

Galileo Chini nacque a Firenze nel 1873. La sua figura di artista irrequieto e desideroso di cimentarsi con varie declinazioni dell’espressione artistica lo rende uno degli esempi più interessanti del fermento culturale italiano nel periodo dell’Art Nouveau.

Noto al più vasto pubblico principalmente come ceramista, attinse per le sue creazioni ai modi ed agli stili più diversi, recuperandone gli stilemi o semplicemente reinterpretandoli, rivisitandoli.

La copiosa produzione de L’Arte della Ceramica e più tardi delle Fornaci San Lorenzo, testimonia un’attenzione particolare nei confronti della sperimentazione, tecnica e decorativa, che vide protagonista il Chini agli inizi del XX secolo.

Al di là delle sue produzioni ceramiche, cui immediatamente il mercato offrì riscontro molto positivo, il Nostro si cimentò come designer, come urbanista, come decoratore nel senso più lato del termine e perfino come scenografo. A lui si deve la messa in scena della prima rappresentazione della Turandot di Giacomo Puccini.

Meno citata, ma di profondo interesse, è la produzione pittorica di Chini: attento alle correnti artistiche che percorrevano l’Europa in quegli anni, sperimentò maniere diverse, dal Simbolismo al Divisionismo, sempre caratterizzando le proprie opere con il segno importante della sua straordinaria personalità.

L’ultimo periodo pittorico fu sotto l’influsso dell’Espressionismo e diede luogo ad una produzione dai toni cupi, dal forte impatto psicologico.

Artista ma al tempo stesso anche ottimo manager di sé stesso e delle proprie attività imprenditoriali, partecipò attivamente alle più importanti Esposizioni internazionali, tra cui la Biennale di Venezia e la Quadriennale di Roma, in Italia, ed eventi di respiro europeo in Belgio, Olanda, Russia.

Intensa fu la sua attività anche come decoratore di interni, sia per residenze private che per edifici pubblici.

La moda delle stazioni termali si era diffusa in quegli anni ed i centri puntavano alla clientela più esigente offrendo loro ambienti raffinati ed à la page: furono commissionate a Chini, tra le altre, le decorazioni per le Terme Tamerici, per le Terme Berzieri e per quel capolavoro che ancor oggi si può ammirare a Salsomaggiore.

Nel corso della sua carriera, occupa un posto importante il cosiddetto ‘periodo siamese’: quattro anni in cui l’Artista si trasferì in Siam con l’incarico di decorare gli interni del Palazzo del Trono di Bangkok, per ordine dell’allora regnante monarca Rama V.

Giunse nella capitale orientale nel 1911: l’edificio in cui avrebbe dovuto svolgere opera di decorazione era stato da poco terminato, ed era opera di altri due italiani. Affascinato e quasi sopraffatto dalle atmosfere, dai colori, dal gusto per la decorazione orientale Chini realizzerà un vero capolavoro, a propria volta assorbendo elementi decorativi orientali che riporterà con sé in Italia, al ritorno, insieme a diversi dipinti ispirati dal mondo siamese, realizzati durante la sua permanenza sul posto.

L’avventura orientale segnerà profondamente la sua sensibilità artistica, tanto che sia nella produzione nell’ambito dell’arte applicata che nella decorazione che realizzerà per la propria casa al mare, al Lido di Camaiore, i temi, le cromie e il gusto del Siam saranno presenti e riconoscibili in modo incontrovertibile.

Il suo gusto sicuro lo porterà ad acquistare a Bangkok meravigliosi oggetti che saranno poi il nucleo della sua importante collezione di arte orientale.

Alle linee sinuose del Nouveau fece seguito l’algido rigore del Déco, in cui Chini trovò nuova ispirazione e che gli consentì di essere, una volta ancora, protagonista.

Colpiti dagli eventi bellici, i luoghi di produzione di Chini seppero comunque riprendere l’attività, che ancor oggi continua grazie alla sua discendenza familiare.

Galileo Chini si spense a Firenze nel 1956. (ma58)

Le case d’asta del settore specifico fanno mediamente un 30% di venduto.
La merce non venduta (70%) rimane inevitabilmente indicizzata con foto,descrizione e prezzo su tutti i siti specialistici. Pertanto l’oggetto rimane “bruciato” sul mercato per moltissimi anni con un pregiudizio negativo legato a tale pubblicazione.
I tempi per l’inserimento in asta e liquidazione sono sempre molto lenti.
Gognabros offre un servizio molto più performante.
Avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affido.
In caso di affido i tempi per la gestione e vendita si estendono al massimo in 2 settimane.
La gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Gognabros propone direttamente la merce alla migliore clientela nazionale e internazionale senza passare da alcun sito on line. Le opere vengono proposte individualmente ad ogni cliente.
Le informazioni commerciali rimangono totalmente riservate, in caso di invenduto non è pregiudicata la vendibilità futura dell’oggetto, che rimane “vergine” sul mercato.
La percentuale di venduto di Gognabros è oltre il 95%.
Gognabros, su vostro incarico, esegue: ricerca, acquisto gestione ecommercializzazione di opere d’arte internazionali a fini speculativi o culturali.
Il rendimento e la soddisfazione che ne consegono non hanno paragoni con qualsiasi altro tipo di investimento.


antiquariato gognasrl

GOGNABROS si occupa di restauro e commercio tradizionale di antiquariato dal 1959.

Dal 1998 ha come attività prevalente il commercio elettronico di antiquariato.

La tradizione antiquaria familiare e l’adattamento ai nuovi sistemi di vendita, sono le basi sulle quali i fratelli Guido e Gabriele Gogna hanno ideato il sito di vendite on line WWW.GOGNABROS.IT.

La sede principale si trova a Tortona (AL) nel nord-ovest Italiano.

Una fitta rete di raccoglitori ed il nome conosciuto a livello nazionale, ci permettono di acquistare quotidianamente antiquariato e arredi di alta qualità prodotti in Italia, antichi e moderni.

Personale e magazzini sono adeguati al commercio Internazionale.

Ogni opera o articolo è on-line completo di descrizione, misure, prezzi e aggiornamenti quotidiani.

Imballo e spedizione per ogni articolo sono possibili in tutto il mondo.

Per i commercianti stranieri offriamo deposito gratuito della merce prenotata fino al raggiungimento del volume desiderato.

Tra i nostri servizi la possibilità di definire condizioni personalizzate.
sito online antichita

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca che vanta 3300 volumi rari, tra monografie e libri d’arte.

Vi invitiamo a consultare gratuitamente tutti i nostri testi per le vostre ricerche.


biblioteca libri rari

Siamo promotori della produzione antiquaria italiana; utilizzando come canale principale di vendita il nostro sito www.gognabros.it raggiungiamo clienti in ogni parte del mondo.

Forniamo certificazioni artistiche e certificazioni scientifiche avvalendoci dei migliori esperti internazionali.

Grande visibilità è giunta anche dalle vendite eBay, con il nome di “gognasrl” siamo stati certificati dalla piattaforma ebay.it, per due anni consecutivi, numero uno in Italia per fatturato e per oggetti venduti nella categoria arte e antiquariato.

Più di 14000 clienti diversi nel mondo.

60 mila aste pubblicate con un feedback positivo al 100%

La profonda conoscenza del mercato e l’abituale collaborazione con i maggiori mercanti italiani ci permette di reperire, in qualità e quantità, opere italiane assecondando rapidamente anche il collezionista più esigente.

Cercate i nostri articoli pubblicati quotidianamente su www.gognabros.it

Parte di essi, in alternativa, sono proposti tramite Ebay con asta senza riserva a partire da 1€..

Seguiteci!

 

antiquariato antichita aste

Compro Opere di Galileo Chini perizia gratuita, offerta immediata gratis.

Stima Opere di Galileo Chini valutazione gratuita, perizia.
Prezzo Opere di Galileo Chini , prezzi di mercato, quotazioni.
Quanto vale Opere di Galileo Chini? , quanto costa Opere di Galileo Chini?
Invia le tue foto di Opere di Galileo Chini a info@gognasrl.it prezzo on-line gratis.
Gognabros acquista, compra,quota, vende Opere di Galileo Chini pagamento contante.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica,
expertise, deposito, gestione,quotazione, vendita, investimento per Opere di Galileo Chini.
Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Opere di Galileo Chini.
Gabriele Gogna +39 3495505531
Guido Gogna +39 3471341137