I funerali dell’anarchico Galli – 1911. New York, Museum of Modern Art.

Carlo Carrà (Quargnento, Alessandria 1881 – Milano 1966). Pittore, una delle figure più eminenti dell’arte italiana del Novecento. Inizia giovanissimo come decoratore, lavorando anche a Parigi; solo più tardi si iscrive all’Accademia di Brera a Milano (in cui sarà professore dal 1939 al 1952), dove incontra Bonzagni, Romani, Valeri e Boccioni. Nel 1910 insieme a Marinetti, Boccioni e Russolo scrive un manifesto rivolto ai giovani artisti, esortandoli ad un rinnovamento del linguaggio espressivo: si tratta del Manifesto dei pittori futuristi e del Manifesto tecnico della pittura futurista, cui rispondono Balla e Severini, e da cui nasce il Futurismo.
 E’una stagione di intensa creatività: a questo periodo appartiene il dipinto I funerali dell’anarchico Galli, rielaborato dopo un viaggio a Parigi, dove l’artista stringe rapporti con i Cubisti. Ma già matura in lui la crisi del futurismo: i collages che compone sono un primo chiaro segno del distacco dal movimento marinettiano, e intorno al 1915 Carrà inizia un periodo di riflessione motivati anche dalla volontà di recuperare i valori spirituali e intellettuali incarnati da Giotto, Masaccio, Piero della Francesca. Incontra a Ferrara Giorgio De Chirico, di cui adotta la suggestiva iconografia metafisica in una serie di nature morte ed interni (Natura morta con la squadra, 1917, Natura morta metafisica col busto in gesso1919), andandperoltre la lezione dell’artista per approdare nel 1921 al cosiddetto realismo lirico, in cui realizza una nuova sintesi tra idea e natura: soggetti prediletti diventano i paesaggi, soprattutto quelli di Camogli, in Liguria, e dal 1926 quelli di Forte dei Marmi, in Versilia, dove rimane folgorato dai paesaggi luminosi e solitari, le spiagge deserte, i monti sul mare, i capanni abbandonati, le marine agitate dal libeccio, i moli con le barche (I nuotatori, 1932,Barcaiolo,1930, Mattino al mare,1928, Paesaggio marino, 1932). (mb 49)

Perché vi sconsigliamo di mettere in asta Carrà Carlo?

Il venduto delle case d’asta d’antiquariato si aggira mediamente sul 30%:
la merce invenduta (70%) rimane inevitabilmente indicizzata su tutti i siti specialistici con foto, descrizione e prezzo, con un pregiudizio negativo e “bruciandosi” pertanto sul mercato.
Inoltre, i tempi per l’inserimento in asta e la liquidazione sono sempre molto lenti.

Perché affidare a Gogna Carrà Carlo?

Gogna offre un servizio molto più performante: avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affidamento antiquariato.

Tempi brevi: i tempi per la gestione e vendita si protraggono al massimo per 2 settimane.

Zero spese: la gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Privacy e vendibilità garantite: la merce viene proposta direttamente e individualmente alla migliore clientela nazionale e internazionale, senza passare da alcun sito online, e rimane “vergine” sul mercato.

La percentuale di venduto di Gogna è oltre il 95%.

Vuoi investire acquistando Carrà Carlo o in opere d’arte?

Gogna esegue ricerca, acquisto gestione e commercializzazione di opere d’arte internazionali a fini speculativi o culturali.
Il rendimento e la soddisfazione che ne conseguono non hanno paragoni con qualsiasi altro tipo di investimento.

Affidaci Carrà Carlo

Invia le tue foto di Carrà Carlo a info@gognasrl.it: prezzo online gratis.
Gogna acquista, compra, quota, vende Carrà Carlo pagamento contanti.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica, expertise, deposito, gestione, quotazione, vendita, investimento per Carrà Carlo.

Contatta Gogna anche su WhatsApp per una consulenza gratuita immediata per Carrà Carlo.

Ogni giorno Gogna valuta decine di proposte d’acquisto sia di singoli pezzi che di gruppi, raccolte, collezioni e interi arredi: direttamente e con pagamento immediato, alle più alte valutazioni di mercato.

Massima celerità / Migliaia di clienti soddisfatti in Italia e all’estero

> Gogna Compra Carrà Carlo, offerta immediata.

> Stima Carrà Carlo valutazione gratuita, perizia.
> Prezzo Carrà Carlo, prezzi di mercato, quotazioni.
> Quanto vale Carrà Carlo? Quanto costa Carrà Carlo?
Contattaci!

Chi è Gogna Bros

INVESTIMENTI SICURI PER CHI VENDE E COMPRA ANTICHITÀ

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con estrema passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte di alto pregio, in Italia e nel mondo, guidando appassionati, collezionisti e investitori alla scoperta della storia e del reale valore di ogni singolo pezzo.
La profonda conoscenza della storia dell’arte e del mercato antiquario e la solida collaborazione con i maggiori mercanti italiani ci permettono di soddisfare anche il collezionista più esigente, trovando per ognuno, sempre, la migliore opportunità di investimento.
Grazie a una fitta rete di raccoglitori e alla notorietà a livello nazionale, le nostre collezioni sono costantemente aggiornate e in crescita, con acquisti quotidiani di antiquariato e arredi di alta qualità, anche su richiesta.
Disponiamo di personale e magazzini adatti al commercio internazionale e garantiamo imballo e spedizione in tutto il mondo.

image

Tuteliamo i Vostri acquisti e investimenti

Gogna fornisce certificazioni artistiche e scientifiche* in collaborazione con i migliori periti internazionali *in conformità alla legge n° 1062 del 20/11/1971

image

Risorse per il sapere

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca con 3300 volumi rari tra monografie e libri d’arte, che potrete consultare liberamente per le vostre ricerche.

Fratelli Gogna Antiquariato
Fratelli Gogna Antiquariato Sede

Più di 12000 clienti unici in tutto il mondo

 

Feedback positivo al 100% su 60 mila aste