PIATTO CELADON CINA – A LARGE LONGQUAN CELADON-GLAZED CARVED BARBED-RIM DISH

ARTICOLO NON DISPONIBILE

 

Diametro: 44/45 cm
A LARGE LONGQUAN CELADON-GLAZED CARVED BARBED-RIM DISH

Questo grande piatto Longquan non è solo un eccezionale esempio perfetto di Ming celadon, ma fornisce anche un importante legame evolutivo tra i celadon della dinastia Yuan e quelli dei primi anni del 15 ° secolo dinastia Ming, è oltretutto un importante collegamento estetico tra le belle opere celadon dei forni Longquan e le porcellane imperiali da Jingdezhen.

Verso la metà del 14 ° secolo, nel periodo in cui i mongoli hanno governato la Cina, i forni per la produzione celadon Longquan e quelli di porcellana a Jingdezhen hanno adattato alcuni delle loro migliori ceramiche per soddisfare i gusti dei clienti a ovest dei confini della Cina. Una delle forme che è apparsa in entrambe le fornaci fu il grande piatto con bordo lobato. Durante la dinastia Yuan grandi piatti dei forni di Jingdezhen non sono lobati ai lati, anche se un piccolo numero di quelli dei forni Longquan lo hanno. Un grande piatto dinastia Yuan con bordo lobato della collezione del Museo Celadon Longquan è illustrato in Longquan Celadon della Cina, Hangzhou, del 1998, pl. 120. È da notare, tuttavia, che i lobi non sono così ben definiti come quelli sul piatto corrente, né hanno inciso una decorazione.

Verso la fine della dinastia Yuan grandi piatti fatti a Jingdezhen e nelle fornaci Longquan sono stati più frequentemente realizzate con semplici cerchi appiattiti, senza essere lobati. Con l’avvento della nuova dinastia e il nuovo impulso per la produzione di ceramica i piatti riapparvero in due forni durante il regno Hongwu, con la caratteristica aggiunta di lobi ai lati. In un tempo relativamente breve il numero di piatti Longquan, tra cui l’esempio corrente, hanno lobi eseguiti con grande precisione, una dettagliata incisione, uno smalto di estrema finezza e una qualità eccezionale.

E ‘particolarmente interessante notare che i decoratori dell alta qualità dei lobi dei piatti celadon del tardo 14° secolo hanno adottato lo stesso approccio alla decorazione dei lobi interni come hanno fatto i decoratori alle fornaci imperiali di Jiongdezhen. Il piatto celadon attuale ha un magnifico decoro floreale inciso in ogni lobo. Ramages di questo tipo possono essere visti anche nei lobi dei grandi piatti Hongwu rinvenuti presso il sito delle fornaci imperiali a Jingdezhen nel 1994.

Un piatto gemello si trova nella collezione di ceramiche cinesi nel Museo Topkapi Saray a Istanbul illustrato in “Chinese ceramics in the Topkapi Saray Museum Istanbul Yuan e Ming Celadon Wares I, 1986, pp.228 – pp.301. In entrambi i casi è raffigurato un albero di pino nodoso collocato su una sporgenza rocciosa e incorniciato da un meraviglioso paesaggio con cielo e nuvole. Il bordo presenta una fine decorazione di crisantemi e un bordo decorato a stile “lingzhi”.

È particolarmente interessante che la pianta di pino sul piatto corrente è stata disegnata come se crescesse da una roccia, questo soggetto si collega con la recente ricerca sulle porcellane di Jingdezhen del periodo Hongwu. Durante gli scavi archeologici di metà anni ‘90 nella zona delle fornaci imperiali di Jingdezhen del periodo del regno Hongwu si è capito che le piante dipinte erano o mostrate come ‘crescenti’ dal “telaio circolare” del pannello centrale (come nel caso del  piatto decorato in blu illustrato Imperial Hongwu and Yongle Porcelain excavated at Jingdezhen, op. cit., pp. 128-9, no. 32, ) o sono stati talvolta raffigurati che emergono da una roccia nella parte più bassa del telaio (come nel caso del grande piatto con decorazione blu illustrato Ibid., pp. 104-5, n. 20). Ciò che divenne chiaro dagli scavi del 1994 è stata che i grandi piatti a lobi Hongwu dei forni imperiali Jingdezhen erano talvolta decorati con piante dipinte in un paesaggio naturale e visualizzati come ‘crescenti’ da un terreno specificamente indicato, come si può vedere nel caso di due piatti di grandi dimensioni illustrate ibid, pp. 130-333, nn. 33 e 34. Questi ritrovamenti hanno confermato l’applicazione di questo tipo di decorazione su porcellane imperiali nel regno Hongwu.

La rarità del soggetto ha fatto in modo che il gemello conservato al museo del Topkapi sia una delle sole 200 rappresentazioni a tutta pagina a colori su oltre 5000 illustrazioni, assoluta dimostrazione che gli esperti e gli autori ne hanno intuito l’importanza storica ed estetica.

Infine, e di particolare significato, questo piatto fornisce una chiara evidenza di un legame tra l’estetica dei migliori celadon Longquan del regno Hongwu e le porcellane underglaze decorate realizzate presso le fornaci imperiali nello stesso periodo.

38piatto-ceramica 39piatto-ceramica

 

Piatto ceramica cinese celadon 9

Piatto ceramica cinese celadon 10

 

Le case d’asta del settore specifico fanno mediamente un 30% di venduto.
La merce non venduta (70%) rimane inevitabilmente indicizzata con foto,descrizione e prezzo su tutti i siti specialistici. Pertanto l’oggetto rimane “bruciato” sul mercato per moltissimi anni con un pregiudizio negativo legato a tale pubblicazione.
I tempi per l’inserimento in asta e liquidazione sono sempre molto lenti.
Gognabros offre un servizio molto più performante.
Avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affido.
In caso di affido i tempi per la gestione e vendita si estendono al massimo in 2 settimane.
La gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Gognabros propone direttamente la merce alla migliore clientela nazionale e internazionale senza passare da alcun sito on line. Le opere vengono proposte individualmente ad ogni cliente.
Le informazioni commerciali rimangono totalmente riservate, in caso di invenduto non è pregiudicata la vendibilità futura dell’oggetto, che rimane “vergine” sul mercato.
La percentuale di venduto di Gognabros è oltre il 95%.
Gognabros, su vostro incarico, esegue: ricerca, acquisto gestione ecommercializzazione di opere d’arte internazionali a fini speculativi o culturali.
Il rendimento e la soddisfazione che ne consegono non hanno paragoni con qualsiasi altro tipo di investimento.


antiquariato gognasrl

GOGNABROS si occupa di restauro e commercio tradizionale di antiquariato dal 1959.

Dal 1998 ha come attività prevalente il commercio elettronico di antiquariato.

La tradizione antiquaria familiare e l’adattamento ai nuovi sistemi di vendita, sono le basi sulle quali i fratelli Guido e Gabriele Gogna hanno ideato il sito di vendite on line WWW.GOGNABROS.IT.

La sede principale si trova a Tortona (AL) nel nord-ovest Italiano.

Una fitta rete di raccoglitori ed il nome conosciuto a livello nazionale, ci permettono di acquistare quotidianamente antiquariato e arredi di alta qualità prodotti in Italia, antichi e moderni.

Personale e magazzini sono adeguati al commercio Internazionale.

Ogni opera o articolo è on-line completo di descrizione, misure, prezzi e aggiornamenti quotidiani.

Imballo e spedizione per ogni articolo sono possibili in tutto il mondo.

Per i commercianti stranieri offriamo deposito gratuito della merce prenotata fino al raggiungimento del volume desiderato.

Tra i nostri servizi la possibilità di definire condizioni personalizzate.
sito online antichita

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca che vanta 3300 volumi rari, tra monografie e libri d’arte.

Vi invitiamo a consultare gratuitamente tutti i nostri testi per le vostre ricerche.


biblioteca libri rari

Siamo promotori della produzione antiquaria italiana; utilizzando come canale principale di vendita il nostro sito www.gognabros.it raggiungiamo clienti in ogni parte del mondo.

Forniamo certificazioni artistiche e certificazioni scientifiche avvalendoci dei migliori esperti internazionali.

Grande visibilità è giunta anche dalle vendite eBay, con il nome di “gognasrl” siamo stati certificati dalla piattaforma ebay.it, per due anni consecutivi, numero uno in Italia per fatturato e per oggetti venduti nella categoria arte e antiquariato.

Più di 14000 clienti diversi nel mondo.

60 mila aste pubblicate con un feedback positivo al 100%

La profonda conoscenza del mercato e l’abituale collaborazione con i maggiori mercanti italiani ci permette di reperire, in qualità e quantità, opere italiane assecondando rapidamente anche il collezionista più esigente.


antiquariato bugatti

Cercate i nostri articoli pubblicati quotidianamente su www.gognabros.it

Parte di essi, in alternativa, sono proposti tramite Ebay con asta senza riserva a partire da 1€..

Seguiteci! Farete affari d’oro….

 

antiquariato antichita aste

Compro Piatto Ceramica Celadon perizia gratuita, offerta immediata gratis.

Stima Piatto Ceramica Celadon valutazione gratuita, perizia.
Prezzo Piatto Ceramica Celadon , prezzi di mercato.
Quanto vale Piatto Ceramica Celadon? , quanto costa Piatto Ceramica Celadon?
Invia le tue foto di Piatto Ceramica Celadon a info@gognasrl.it prezzo on-line gratis.
Gognabros acquista, compra, vende Piatto Ceramica Celadon pagamento contante.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica,
expertise, deposito, gestione, vendita, investimento per Piatto Ceramica Celadon.
Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Piatto Ceramica Celadon.
Gabriele Gogna +39 3495505531
Guido Gogna +39 3471341137