Sala da pranzo intarsiata Francesco Ferrario 1926 dipinti Vespasiano Bignami 1117901

Sala da pranzo firmata e datata 1926
intarsiata da Francesco Ferrario e dipinta da Vespasiano Bignami
interamente in noce massello, finiture in bronzo dorato traforato e cesellato
placca in rame sbalzato, cesellato e argentato
imobili con porte anche sui fianchi e comparti segreti all’interno

Misure:
credenza doppio corpo: 221 x 62 cm  – altezza 256 cm
credenza piattaia: 210 x 52 cm – altezza 132 cm
credenza servant: 123 x 57 cm – altezza 235 cm
tavolo: 207 x 105 cm – altezza 82 cm
sedie: 46 x 45 cm – altezza 95 cm seduta 45 cm
poltrone: 64 x 53 cm – altezza 95 seduta 45 cm

 

Arredo completo per sala da pranzo, frutto della collaborazione tra due importanti artisti del Liberty milanese, Francesco Ferrario (1875-1946) e Vespasiano Bignami (1841-1929).

L’arredo, realizzato nel 1926, si compone di tre mobili da parete: una credenza a doppio corpo, una piattaia ed una servante, oltre ad un mobile pensile, a un grande tavolo da pranzo completato da 12 sedie e due poltrone capotavola.

In noce massello, sono arricchiti da finiture in bronzo dorato cesellato e traforato e da una placca in rame argentato, sbalzata e cesellata.

Meno noti ai non addetti ai lavori, ma personaggi di spicco nella vita meneghina tra ‘800 e ‘900, Ferrario e Bignami furono fornitori delle più importanti famiglie del capoluogo lombardo, sia per le loro dimore milanesi che per gli arredi destinati a residenze in altre località.

Francesco Ferrario, bergamasco di Caravaggio, discendeva da una dinastia di fabbri, come peraltro anche indicato dal cognome. Ancor giovane mostra subito una spiccata predisposizione per l’arte: frequenta la bottega degli Scotti a Milano e sempre in città è allievo della Scuola Superiore di Arte Applicata all’Industria, con sede presso il Castello Sforzesco. Sostenuto per i suoi meriti da un aiuto economico del suo comune natale, frequenterà con alto profitto l’Accademia di Belle Arti di Brera, fino a diventarne professore di disegno. Fu amico e frequentatore di Lodovico Pogliaghi e di Carlo Rizzarda, maestro del ferro battuto.

Premiato all’Esposizione del 1906 e nel 1911, gli vengono conferiti incarichi importanti, quale la realizzazione degli arredi del Salone della Banca d’Italia in piazza Cordusio a Milano. La sua bottega di corso Sempione sarà pesantemente danneggiata dalla Seconda Guerra Mondiale: Ferrario morirà nel 1946.

Vespasiano Bignami, artista poliedrico, fu cremonese di nascita ma bergamasco per formazione. Illustratore, pittore, caricaturista, fu titolare di una cattedra di disegno presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera. Appassionato di musica, fu anche direttore d’orchestra. Esponente del movimento della Scapigliatura, fondò un periodico, La Famiglia, rivista d’arte. Instancabile promotore di eventi di contenuto artistico, il suo nome fu legato a molteplici esposizioni, mostre, conferenze ed attività di divulgazione della cultura e dell’arte a Milano. (ma58)

 

Le case d’asta del settore specifico fanno mediamente un 30% di venduto.
La merce non venduta (70%) rimane inevitabilmente indicizzata con foto,descrizione e prezzo su tutti i siti specialistici. Pertanto l’oggetto rimane “bruciato” sul mercato per moltissimi anni con un pregiudizio negativo legato a tale pubblicazione.
I tempi per l’inserimento in asta e liquidazione sono sempre molto lenti.
Gognabros offre un servizio molto più performante.
Avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affido.
In caso di affido i tempi per la gestione e vendita si estendono al massimo in 2 settimane.
La gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Gognabros propone direttamente la merce alla migliore clientela nazionale e internazionale senza passare da alcun sito on line. Le opere vengono proposte individualmente ad ogni cliente.
Le informazioni commerciali rimangono totalmente riservate, in caso di invenduto non è pregiudicata la vendibilità futura dell’oggetto, che rimane “vergine” sul mercato.
La percentuale di venduto di Gognabros è oltre il 95%.
Gognabros, su vostro incarico, esegue: ricerca, acquisto gestione ecommercializzazione di opere d’arte internazionali a fini speculativi o culturali.
Il rendimento e la soddisfazione che ne consegono non hanno paragoni con qualsiasi altro tipo di investimento.


antiquariato gognasrl

GOGNABROS si occupa di restauro e commercio tradizionale di antiquariato dal 1959.

Dal 1998 ha come attività prevalente il commercio elettronico di antiquariato.

La tradizione antiquaria familiare e l’adattamento ai nuovi sistemi di vendita, sono le basi sulle quali i fratelli Guido e Gabriele Gogna hanno ideato il sito di vendite on line WWW.GOGNABROS.IT.

La sede principale si trova a Tortona (AL) nel nord-ovest Italiano.

Una fitta rete di raccoglitori ed il nome conosciuto a livello nazionale, ci permettono di acquistare quotidianamente antiquariato e arredi di alta qualità prodotti in Italia, antichi e moderni.

Personale e magazzini sono adeguati al commercio Internazionale.

Ogni opera o articolo è on-line completo di descrizione, misure, prezzi e aggiornamenti quotidiani.

Imballo e spedizione per ogni articolo sono possibili in tutto il mondo.

Per i commercianti stranieri offriamo deposito gratuito della merce prenotata fino al raggiungimento del volume desiderato.

Tra i nostri servizi la possibilità di definire condizioni personalizzate.
sito online antichita

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca che vanta 3300 volumi rari, tra monografie e libri d’arte.

Vi invitiamo a consultare gratuitamente tutti i nostri testi per le vostre ricerche.


biblioteca libri rari

Siamo promotori della produzione antiquaria italiana; utilizzando come canale principale di vendita il nostro sito www.gognabros.it raggiungiamo clienti in ogni parte del mondo.

Forniamo certificazioni artistiche e certificazioni scientifiche avvalendoci dei migliori esperti internazionali.

Grande visibilità è giunta anche dalle vendite eBay, con il nome di “gognasrl” siamo stati certificati dalla piattaforma ebay.it, per due anni consecutivi, numero uno in Italia per fatturato e per oggetti venduti nella categoria arte e antiquariato.

Più di 14000 clienti diversi nel mondo.

60 mila aste pubblicate con un feedback positivo al 100%

La profonda conoscenza del mercato e l’abituale collaborazione con i maggiori mercanti italiani ci permette di reperire, in qualità e quantità, opere italiane assecondando rapidamente anche il collezionista più esigente.

Cercate i nostri articoli pubblicati quotidianamente su www.gognabros.it

Parte di essi, in alternativa, sono proposti tramite Ebay con asta senza riserva a partire da 1€..

Seguiteci!

 

antiquariato antichita aste

Compro Francesco Ferrario perizia gratuita, offerta immediata gratis.

Stima Francesco Ferrario valutazione gratuita, perizia.
Prezzo Francesco Ferrario , prezzi di mercato, quotazioni.
Quanto vale Francesco Ferrario? , quanto costa Francesco Ferrario?
Invia le tue foto di Francesco Ferrario a info@gognasrl.it prezzo on-line gratis.
Gognabros acquista, compra,quota, vende Francesco Ferrario pagamento contante.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica,
expertise, deposito, gestione,quotazione, vendita, investimento per Francesco Ferrario.
Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Francesco Ferrario.
Gabriele Gogna +39 3495505531
Guido Gogna +39 3471341137