Dipinto di Segantini Giovanni

ARTICOLO NON DISPONIBILE

Le due madri. Milano, Galleria d'Arte Moderna

Le due madri. Milano, Galleria d’Arte Moderna

Arco di Trento (Tn), 1858 – 1899 Passo del Maloja (Engadina, Svizzera). Vero cognome Segatini, da lui cambiato in Segantini. Pittore Divisionista, uno dei massimi esponenti del Divisionismo Italiano. Dopo un’infanzia durissima, a 18 anni è a Milano, dove frequenta i corsi dell’Accademia di Brera e conosce Emilio Longoni, suo compagno di corso, con il quale instaura un forte legame artistico ma soprattutto personale. I primi dipinti, influenzati dal Verismo lombardo, ritraggono scene di vita quotidiana della gente semplice, ritratti di persone a lui vicine, e vedute. Vittore Grubicy, pittore e mercante d’arte, ne intuisce il talento, e tra i due si instaura un rapporto d’amicizia e di collaborazione che durerà nel tempo. Agli inizi degli anni ottanta si trasferisce a dipingere in Brianza (dove gli è compagno per un paio d’anni Cesare Longoni), cercando un proprio stile lontano dall’accademia. Ritrae la vita agreste, la dolcezza della natura, il lavoro nei campi, il pascolo, la tosatura e la filatura della lana, accostandosi alla vita dei pastori, che si rivela tema chiave nel suo lavoro. Nel 1885 dipinge il suo quadro più conosciuto, Alla Stanga, che ottiene la medaglia d’oro all’Esposizione Universale di Amsterdam, e che verrà successivamente acquistato dal governo italiano; le esposizioni internazionali accrescono infatti la sua fama e la considerazione dei critici e dei collezionisti. L’anno seguente, in cerca di ambienti ricchi di luce e di aria, si trasferisce con la numerosa famiglia a Savognino, nel Cantone dei Grigioni; la sua ricerca di colori sempre più puri e luminosi lo avvicina alla tecnica Divisionista, strumento ideale per tradurre in pittura con pennate lunghe di colore puro le atmosfere terse, i colori intensi e la luce cristallina dei monti che ama e della gente che li abita. Nel 1891 espone alla Triennale di Milano il quadro Le due madri, che sancisce la nascita del Divisionismo. Nel 1894 lascia Savognino per il passo del Maloja in Engadina. Lì lo spazio aperto diventa il suo Atelier, e vive il periodo più fertile e fortunato della propria carriera; i contatti con i movimenti più avanzati del momento (come la Secessione Viennese) e la vita in questi luoghi incontaminati e solitari lo avvicinano alle suggestioni simboliste. Le opere di questo periodo hanno per oggetto vere e proprie allegorie, che esprimono un sentimento di felice comunione tra l’uomo e la natura. Muore sulle sue montagne, mentre sta dipingendo il Trittico della natura, suo lascito artistico e spirituale. Realizzate con la tecnica divisionista, le tre enormi tele, La Vita, La Natura, La Morte, conservate presso il museo Segantini di Saint Moritz, hanno come sfondo rispettivamente lo scenario montano di Soglio, il crepuscolo dallo Schafberg ed il paesaggio invernale dal passo del Maloja.

Ave Maria a trasbordo (Versione II)San Gallo, Fondazione Otto Fischbacher

Ave Maria a trasbordo (Versione II)San Gallo, Fondazione Otto Fischbacher

1280px-Giovanni_Segantini_-_High_Noon_in_the_Alps_-_Google_Art_Project

Le case d’asta del settore specifico fanno mediamente un 30% di venduto.
La merce non venduta (70%) rimane inevitabilmente indicizzata con foto,descrizione e prezzo su tutti i siti specialistici. Pertanto l’oggetto rimane “bruciato” sul mercato per moltissimi anni con un pregiudizio negativo legato a tale pubblicazione.
I tempi per l’inserimento in asta e liquidazione sono sempre molto lenti.
Gognabros offre un servizio molto più performante.
Avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affido.
In caso di affido i tempi per la gestione e vendita si estendono al massimo in 2 settimane.
La gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Gognabros propone direttamente la merce alla migliore clientela nazionale e internazionale senza passare da alcun sito on line. Le opere vengono proposte individualmente ad ogni cliente.
Le informazioni commerciali rimangono totalmente riservate, in caso di invenduto non è pregiudicata la vendibilità futura dell’oggetto, che rimane “vergine” sul mercato.
La percentuale di venduto di Gognabros è oltre il 95%.
Gognabros, su vostro incarico, esegue: ricerca, acquisto gestione ecommercializzazione di opere d’arte internazionali a fini speculativi o culturali.
Il rendimento e la soddisfazione che ne consegono non hanno paragoni con qualsiasi altro tipo di investimento.


antiquariato gognasrl

GOGNABROS si occupa di restauro e commercio tradizionale di antiquariato dal 1959.

Dal 1998 ha come attività prevalente il commercio elettronico di antiquariato.

La tradizione antiquaria familiare e l’adattamento ai nuovi sistemi di vendita, sono le basi sulle quali i fratelli Guido e Gabriele Gogna hanno ideato il sito di vendite on line WWW.GOGNABROS.IT.

La sede principale si trova a Tortona (AL) nel nord-ovest Italiano.

Una fitta rete di raccoglitori ed il nome conosciuto a livello nazionale, ci permettono di acquistare quotidianamente antiquariato e arredi di alta qualità prodotti in Italia, antichi e moderni.

Personale e magazzini sono adeguati al commercio Internazionale.

Ogni opera o articolo è on-line completo di descrizione, misure, prezzi e aggiornamenti quotidiani.

Imballo e spedizione per ogni articolo sono possibili in tutto il mondo.

Per i commercianti stranieri offriamo deposito gratuito della merce prenotata fino al raggiungimento del volume desiderato.

Tra i nostri servizi la possibilità di definire condizioni personalizzate.
sito online antichita

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca che vanta 3300 volumi rari, tra monografie e libri d’arte.

Vi invitiamo a consultare gratuitamente tutti i nostri testi per le vostre ricerche.


biblioteca libri rari

Siamo promotori della produzione antiquaria italiana; utilizzando come canale principale di vendita il nostro sito www.gognabros.it raggiungiamo clienti in ogni parte del mondo.

Forniamo certificazioni artistiche e certificazioni scientifiche avvalendoci dei migliori esperti internazionali.

Grande visibilità è giunta anche dalle vendite eBay, con il nome di “gognasrl” siamo stati certificati dalla piattaforma ebay.it, per due anni consecutivi, numero uno in Italia per fatturato e per oggetti venduti nella categoria arte e antiquariato.

Più di 14000 clienti diversi nel mondo.

60 mila aste pubblicate con un feedback positivo al 100%

La profonda conoscenza del mercato e l’abituale collaborazione con i maggiori mercanti italiani ci permette di reperire, in qualità e quantità, opere italiane assecondando rapidamente anche il collezionista più esigente.


antiquariato bugatti

Cercate i nostri articoli pubblicati quotidianamente su www.gognabros.it

Parte di essi, in alternativa, sono proposti tramite Ebay con asta senza riserva a partire da 1€..

Seguiteci! Farete affari d’oro….

 

antiquariato antichita aste

Compro Quadro di Giovanni Segantini perizia gratuita, offerta immediata gratis.

Stima Quadro di Giovanni Segantini valutazione gratuita, perizia.
Prezzo Quadro di Giovanni Segantini , prezzi di mercato.
Quanto vale Quadro di Giovanni Segantini? , quanto costa Quadro di Giovanni Segantini?
Invia le tue foto di Quadro di Giovanni Segantini a info@gognasrl.it prezzo on-line gratis.
Gognabros acquista, compra, vende Quadro di Giovanni Segantini pagamento contante.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica,
expertise, deposito, gestione, vendita, investimento per Quadro di Giovanni Segantini.
Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Quadro di Giovanni Segantini.
Gabriele Gogna +39 3495505531
Guido Gogna +39 3471341137