Ragazzo con delfino
Scultura in argento
firmato Vincenzo Gemito

Vincenzo Gemito (Napoli, 1852 –1929). Scultore, orafo, disegnatore e pittore di finissima qualità e grande talento, uno dei maggiori artisti partenopei tra il XIX° e XX°secolo. Ragazzo di bottega di Emanuele Caggiano Stanislao Lista (da cui apprende i rudimenti dello studio del vero nella scultura), è fondamentalmente un geniale autodidatta, che trova la propria ispirazione nei vicoli del centro antico della sua città. Lavora soprattutto con materiali duttili e cedevoli, come la terracotta, il bronzo e la cera, mentre non ama la durezza delmarmo. Esordisce giovanissimo nel 1868 alla Mostra della Società Promotrice di Belle Arti di Napoli con il Giocatore (acquistato da Vittorio Emanuele II° per le collezioni di Capodimonte)opera in cui già emerge il suo modellato plastico e insieme fortemente pittorico, che suggerisce la spontaneità della realtà popolarenapoletana. Fra il 1870 e il 1872crea piccole mirabili teste in terracotta (Moretto,Scugnizzo, Fiociniere, Collezione del Banco di Napoli,Malatiello eFanciulla velata,Museo Nazionale di S. Martino); nei suoi ritratti sipercepisce lostudio accurato del dato naturale e un’attenzioneintrospettiva checoglie non solo i connotati ma anche il temperamento dei modelli (come i busti bronzei di D. Morelli e G. Verdi e quelli in terracotta raffiguranti F.P. Michetti e Toton l’amico mio). Nel 1877 ottiene un grandissimo successo al Salon di Parigi con un’opera in bronzo a grandezza naturale, Gran pescatore o Pescatore napoletano (Firenze, Museo del Bargello), l’anno seguente si trasferisce nella capitale francese, ospite del pittore Jean-Louis-Emest Meissonnier. che ritrae in un espressivo bronzetto a figura intera. Tornato a Napoli, continua a lavorare scegliendoi suoi modelli fra gli scugnizzi, riproducendoncon grande forza espressiva la vitalità la giovinezza, come nel bronzo dell’Acquaiolo (GalleriaNazionale d’Arte Moderna di Roma). Ormai artista di solida fama internazionale, premiato con riconoscimenti ufficialBuenos Aires, Parigi, Anversa, è costretto da una grave malattia nervosvivere segregato per anni, dedicandosi quasi esclusivamente alla graficamostrando grande abilità nel padroneggiare matita, carboncino, inchiostro, acquerello, sanguigna, tempera bianca. Ritorna alla vita pubblica nel 1909, con il Pescatorello (commissionatogli da Elena d’Orléans), e con l’esposizione alla VIII Biennale di Venezia di disegni di ambiente popolare napoletano che ne riconfermano il successo. Nell’ultima fase della sua vita Gemito incentra la propria attenzione sui metalli preziosi, lavorando l’oro e l’argento cogusto preziosistico dell’orafo (aiutato dal discepolo Salvatore Pavone nello sbalzo e nel cesello), creando opere di grande raffinatezza e scegliendo come temi prediletti Alessandro Magno, la Medusa, la Sibilla e le Sirene (come la Medusa,in argento cesellato e dorato a fuoco, conservata nel J.Paul Getty Museum di Malibu, California). Apprezzato da De Chirico e Manzù, lsue opere sono oggi molto apprezzate dai collezionisti e sono conservate in molte importanti gallerie nazionali e internazionali (GAM di Torino, Milano Roma, Museo di Capodimonte e Museo Nazionale di San Martino, Napoli, Musée d’Orsay, Parigi). (mb49)

VUOI ACQUISTARE
o avere maggiori info su Vincenzo Gemito?

compralo subito

per procedereall'acquisto:
prenota via mail: [email protected]
conferma telefonicamente h24

Gabriele Gogna: +39 3495505531
ok whatsapp

vedi l'opera dal vivo

via Euripide angolo via Eschilo Milano
(zona City-Life) sarai nostro gradito ospite
fissa un appuntamento

Gabriele Gogna: +39 3495505531
ok whatsapp

richiedi maggiori dettagli

maggiori informazioni
ulteriori dettagli fotografici
mail: [email protected]

Gabriele: +39 3495505531
ok whatsapp

+ perche' acquistare da noi +

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959,
Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d'arte, in italia e nel mondo.
La ricerca costante di opere inedite,
la conoscenza della storia dell'arte,
un report condition approfondito ed affidabile,
la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
l'attenta analisi dell'evoluzione del gusto e del mercato, sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

VUOI VENDERE
o valutare un'Opera simile a Vincenzo Gemito?

+ vendita: perché vendere Vincenzo Gemito a noi +

pagamento immediato
trasporto e logistica sempre a nostro carico
acquisti e ritiri ovunque
valutazione gratuita (anche se non compriamo)
stima e offerta senza impegno

Perche affidare a Gognabros Vincenzo Gemito? clicca qui

Gognabros offre un servizio performante.
Avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affido.
In caso di affido i tempi per la gestione e vendita si estendono al massimo in 2 settimane, salvo diversa personalizzazione.
La gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Gognabros propone direttamente la merce alla migliore clientela nazionale e internazionale senza passare da alcun sito on line.
Le opere vengono proposte individualmente ad ogni cliente.
Le informazioni commerciali rimangono totalmente riservate, in caso di invenduto non è pregiudicata la vendibilità futura dell'oggetto, che rimane inedito sul mercato.

+ asta: perché mettere in asta Vincenzo Gemito da noi +

commissioni a tuo credito: nessuna commissione sulla vendita
premio di vendita: 5% di premio per il venditore oltre al risultato d'asta
pagamento anticipato: possibilità di pagamento in anticipo (prima dell'asta) fino all'80% della base
garanzia di vendita: la base d'asta può essere anche la nostra proposta di acquisto
tempi brevi: l'asta del tuo oggetto può essere organizzata in pochi giorni
visibilità: la promozione dell'asta è indicizzata su tutti i motori di ricerca del settore
privacy: eventuali invenduti NON sono resi pubblici

Chi è Gogna Bros

antiquariato gognasrl

GOGNABROS si occupa di restauro e commercio tradizionale di antiquariato dal 1959.

Dal 1998 ha come attività prevalente il commercio elettronico di antiquariato.

La tradizione antiquaria familiare e l'adattamento ai nuovi sistemi di vendita, sono le basi sulle quali i fratelli Guido e Gabriele Gogna hanno ideato il sito di vendite on line www.gognabros.it

Dal 2018 la sede è a Milano Via Euripide angolo Via Eschilo (zona City-Life).

Una fitta rete di Contatti e Operatori del settore ci permettono di acquistare quotidianamente antiquariato e arredi di alta qualità prodotti in Italia, antichi e moderni.

Ogni opera o articolo è on-line completo di descrizione, misure, prezzi e aggiornamenti quotidiani.

 

sito online antichita

 

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca che vanta 3300 volumi rari, tra monografie e libri d'arte.
Vi invitiamo a consultare gratuitamente tutti i nostri testi per le vostre ricerche.

Forniamo certificazioni artistiche e certificazioni scientifiche avvalendoci dei migliori esperti internazionali.

antiquariato antichita aste

 

Compro Vincenzo Gemito perizia gratuita, offerta immediata gratis.

Stima Vincenzo Gemito valutazione gratuita, perizia.
Prezzo Vincenzo Gemito , prezzi di mercato, quotazioni.
Quanto vale Vincenzo Gemito? , quanto costa Vincenzo Gemito?
Invia le tue foto di Vincenzo Gemito a [email protected] prezzo on-line gratis.
Gognabros acquisto, compro, quotazione, vendo Vincenzo Gemito pagamento contante.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica,
expertise, deposito, gestione, perizie, vendita, investimento per Vincenzo Gemito.
Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Vincenzo Gemito.
Gabriele Gogna +39 3495505531