immagine da wikipedia

 

Ferdinand Berthoud (1727-1807) è stato uno dei massimi esponenti francesi dell’alta orologeria.

Nato in Svizzera, sin dalla più giovane età si interessa agli orologi e compie il primo apprendistato presso il fratello maggiore. Diciottenne, si trasferisce a Parigi per perfezionare la conoscenza presso i migliori maestri dell’epoca. Presterà servizio presso il celeberrimo Julien Le Roy, esercitando l’arte nella sua bottega insieme al figlio del Maetro, Pierre, inizialmente suo amico e con gli anni trasformatosi nel suo più acerrimo rivale.

All’età di 26 anni gli viene conferito l’ambito titolo di Maestro Orologiaio: grazie alla sua vasta cultura generale ed alla sua intelligenza, intrattiene rapporti con le più brillanti menti scientifiche dell’epoca, tra cui Diderot e D’Alembert, che gli chiederanno di contribuire, per l’arte della misura del tempo, alla celebre Encyclopédie.

Sono gli anni in cui le potenze commerciali europee mettono in gioco i propri migliori talenti alla ricerca della soluzione del problema detto della Longitudine, cioè della messa a punto di un metodo affidabile per permettere ai comandanti dei vascelli di determinare con buona precisione il punto in mare durante la navigazione.

Gli sforzi dei partecipanti sono concentrati, dopo svariati tentativi susseguitisi nell’arco di oltre cento anni, talvolta non metodi del tutto non ortodossi, alla progettazione di un orologio di precisione, un cronometro, appunto, che avesse caratteristiche meccaniche tali da garantire il mantenimento di un elevato grado di precisione anche durante la navigazione, ambiente ostile per le sollecitazioni meccaniche cui ogni imbarcazione è soggetta e per la variabilità delle condizioni esterne.

John Harrison, grande orologiaio inglese, aveva messo a punto nell’arco di qualche decennio ben quattro diversi cronometri, noti con le sigle progressive da H1 ad H4, riuscendo a garantire proprio con l’H4 il rispetto delle stringenti richieste poste dalla Corona in merito alla precisione richiesta nel corso di un lungo tratto di navigazione.

Inviato dal governo francese a studiare i cronometri di Harrison, a Berthoud con grande disappunto non venne concesso di esaminare il segnatempo vincente, l’H4, ma solo i primi tre.

Ugualmente, il problema della cronometria in mare fu sempre uno dei temi a cui maggiormente fu legato e che contraddistinse, con la produzione di magnifici esemplari, alcune delle sue più riuscite creazioni.

Grazie agli eccellenti risultati ottenuti con i suoi migliori cronometri, Berthoud fu insignito del titolo di orologiaio del Re e della Marina.

Nonostante i tumulti della Rivoluzione Francese e la successiva salita al trono di Napoleone, Berthoud riuscì sempre ad evitare ritorsioni per i suoi legami con la casa reale, che già dai tempi di Luigi XV lo aveva protetto, al punto che lo stesso Napoleone gli fece assegnare il titolo di Cavaliere della Legione d’Onore.

Come molti altri insigni orologiai ebbe la fortuna di vivere – per l’epoca – a lungo, senza però avere figli che proseguissero nelle sue orme.

Suoi pezzi importantissimi sono presenti nei più importanti musei di orologeria del mondo e nelle più raffinate collezioni private.

Berthoud seppe sempre coniugare l’altissima qualità della realizzazione meccanica ad un’estetica di alta classe, degna delle più alte committenze occidentali del tempo.

Fu anche autore di importanti trattati di orologeria, tra cui ricordiamo il suo più celebre lavoro, l’Histoire de la Mesure du Temps (Storia della Misura del Tempo). (ma58)

 

photo: The Metropolitan Museum of Art 

VUOI ACQUISTARE
o avere maggiori info su orologi di Ferdinand Berthoud?

compralo subito

per procedereall'acquisto:
prenota via mail: [email protected]
conferma telefonicamente h24

Gabriele Gogna: +39 3495505531
ok whatsapp

vedi l'opera dal vivo

via Euripide angolo via Eschilo Milano
(zona City-Life) sarai nostro gradito ospite
fissa un appuntamento

Gabriele Gogna: +39 3495505531
ok whatsapp

richiedi maggiori dettagli

maggiori informazioni
ulteriori dettagli fotografici
mail: [email protected]

Gabriele: +39 3495505531
ok whatsapp

+ perche' acquistare da noi +

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959,
Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d'arte, in italia e nel mondo.
La ricerca costante di opere inedite,
la conoscenza della storia dell'arte,
un report condition approfondito ed affidabile,
la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
l'attenta analisi dell'evoluzione del gusto e del mercato, sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

VUOI VENDERE
o valutare un'Opera simile a orologi di Ferdinand Berthoud?

+ vendita: perché vendere orologi di Ferdinand Berthoud a noi +

pagamento immediato
trasporto e logistica sempre a nostro carico
acquisti e ritiri ovunque
valutazione gratuita (anche se non compriamo)
stima e offerta senza impegno

Perche affidare a Gognabros orologi di Ferdinand Berthoud? clicca qui

Gognabros offre un servizio performante.
Avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affido.
In caso di affido i tempi per la gestione e vendita si estendono al massimo in 2 settimane, salvo diversa personalizzazione.
La gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Gognabros propone direttamente la merce alla migliore clientela nazionale e internazionale senza passare da alcun sito on line.
Le opere vengono proposte individualmente ad ogni cliente.
Le informazioni commerciali rimangono totalmente riservate, in caso di invenduto non è pregiudicata la vendibilità futura dell'oggetto, che rimane inedito sul mercato.

+ asta: perché mettere in asta orologi di Ferdinand Berthoud da noi +

commissioni a tuo credito: nessuna commissione sulla vendita
premio di vendita: 5% di premio per il venditore oltre al risultato d'asta
pagamento anticipato: possibilità di pagamento in anticipo (prima dell'asta) fino all'80% della base
garanzia di vendita: la base d'asta può essere anche la nostra proposta di acquisto
tempi brevi: l'asta del tuo oggetto può essere organizzata in pochi giorni
visibilità: la promozione dell'asta è indicizzata su tutti i motori di ricerca del settore
privacy: eventuali invenduti NON sono resi pubblici

Chi è Gogna Bros

antiquariato gognasrl

GOGNABROS si occupa di restauro e commercio tradizionale di antiquariato dal 1959.

Dal 1998 ha come attività prevalente il commercio elettronico di antiquariato.

La tradizione antiquaria familiare e l'adattamento ai nuovi sistemi di vendita, sono le basi sulle quali i fratelli Guido e Gabriele Gogna hanno ideato il sito di vendite on line www.gognabros.it

Dal 2018 la sede è a Milano Via Euripide angolo Via Eschilo (zona City-Life).

Una fitta rete di Contatti e Operatori del settore ci permettono di acquistare quotidianamente antiquariato e arredi di alta qualità prodotti in Italia, antichi e moderni.

Ogni opera o articolo è on-line completo di descrizione, misure, prezzi e aggiornamenti quotidiani.

 

sito online antichita

 

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca che vanta 3300 volumi rari, tra monografie e libri d'arte.
Vi invitiamo a consultare gratuitamente tutti i nostri testi per le vostre ricerche.

Forniamo certificazioni artistiche e certificazioni scientifiche avvalendoci dei migliori esperti internazionali.

antiquariato antichita aste

 

Compro orologi di Ferdinand Berthoud perizia gratuita, offerta immediata gratis.

Stima orologi di Ferdinand Berthoud valutazione gratuita, perizia.
Prezzo orologi di Ferdinand Berthoud , prezzi di mercato, quotazioni.
Quanto vale orologi di Ferdinand Berthoud? , quanto costa orologi di Ferdinand Berthoud?
Invia le tue foto di orologi di Ferdinand Berthoud a [email protected] prezzo on-line gratis.
Gognabros acquisto, compro, quotazione, vendo orologi di Ferdinand Berthoud pagamento contante.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica,
expertise, deposito, gestione, perizie, vendita, investimento per orologi di Ferdinand Berthoud.
Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per orologi di Ferdinand Berthoud.
Gabriele Gogna +39 3495505531