Ulisse e Polifemo, 1929, olio su tela, Mart (VAF-Stiftung), Rovereto

Alberto Savinio, pseudonimo di Andrea De Chirico (Atene, 1891 – Roma, 1952). Scrittore, pittore, disegnatore, scenografo, costumista, musicista italiano, fratello dell’altrettanto famoso artista Giorgio De Chirico (erano soprannominati i Dioscuri dell’Arte). Artista poliedrico e sorprendente, sofisticato e ironico, i suoi primi grandi interessi sono la musica e la letteratura, tanto che alla pittura arriva solo intorno ai 35 anni, con un lungo percorso che lo vede grande protagonista del fermento avanguardista del primo novecento. A Parigi nei primi anni del novecento frequenta il poeta Apollinaire (che ritrarrà in seguito con una testa antica, in un  doppio omaggio alla statuaria classica e al primo Picasso) e il gruppo di artisti, Picasso, Max Jacob, Francis Picabia, che sta costituendosi come l’avanguardia moderna. Rientrato in Italia, a Ferrara, allo scoppio della guerra stringe amicizia con Filippo De Pisis e Carlo Carrà; intensifica il suo percorso letterario, scrivendo su riviste di avanguardia, e pubblica il suo primo libro italiano, Hermaphrodito. Ma è a Parigi che comincia a dipingere e tiene la sua prima mostra presso la Galerie Bernheim Jeune (1927). Rientrato definitivamente in Italia negli anni trenta, coniuga un’intensa attività letteraria con la pittura, che in quel periodo è soprattutto di ritratto, già esercitata negli anni parigini, attraverso ritratti di parenti, amici, intellettuali e artisti;  nel 1940 li espone  nell’importante Galleria il Milione di Milano. Pittore surreale e metafisico, neoclassico e postmoderno, sofisticato e ironico citazionista di repertori antichi, Alberto Savinio mescola  forme umane e animali in un’atmosfera visionaria e fantastica; dipinge divinità, personaggi  mitologici e fantastici, in un gioco d’equilibrio fra l’onirico e l’ironico, con una pittura densa di mistero e ironia, spesso spaesante; basti pensare alla famosa  litografia I miei genitori (1945), dove compaiono le figure di  poltromamma e poltrobabbo, metamorfosi dei genitori incorporati alle loro poltrone, o all’iconico En visite (1930), dove il convenzionale ritratto di una conversazione in salotto mostra sì due  donne, ma una con la testa di anatra e l’altra di pellicano. Insieme alla pittura e alla scrittura, mantiene sempre la sua passione per la musica, sia realizzando allestimenti scenici di opere liriche per il Teatro alla Scala (Oedipus Rex di Stravinskij, 1948; I racconti di Hoffmann di Offenbach, 1950; L’uccello di fuoco di Stravinskij), che come musicista (Orfeo vedovo,1950). Molte le mostre importanti,  tra cui  quelle alle Gallerie La Bussola di Torino e  Lo Zodiaco di Roma (1950), e la sala personale alla rassegna «Artisti d’Italia» (Palazzo Reale, Milano,1951). Dopo la sua morte la Biennale di Venezia (1954) e la VII Quadriennale di Roma (1955) lo celebrano con grandi mostre retrospettive.  Nel 2002, cinquantesimo anniversario della sua morte,  una retrospettiva (Fondazione Mazzotta e Provincia di Milano) rivela un’altra attività cara all’artista, soprattutto durante gli anni quaranta: disegni per tappeti, stoffe e bozzetti per la realizzazione di mosaici e pitture murali. Le sue opere sono presenti nelle maggiori Gallerie di Arte Moderna e in raffinate collezioni private. (mb49)

VUOI ACQUISTARE?

O avere maggiori info su quest’opera?

COMPRALO SUBITO

Prenota via mail: [email protected]
Conferma telefonicamente h24
Gabriele Gogna: +39 3495505531 | WhatsApp

VEDI L'OPERA DAL VIVO

Via Euripide angolo via Eschilo Milano
(zona City-Life)
fissa un appuntamento, sarai nostro gradito ospite

RICHIEDI MAGGIORI DETTAGLI

Maggiori informazioni tecniche
Ulteriori dettagli fotografici

PERCHÈ ACQUISTARE DA NOI

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo, guidando appassionati, collezionisti ed investitori.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Approfondimenti:
Consulenza
| Contatti | Spedizioni | Pagamenti |Deposito

VUOI VENDERE?

O valutare gratis un'opera simile a questa?

VENDITA

Perché vendere Savinio da noi?

Pagamento immediato
Logistica sempre a nostro carico
Acquisti e ritiri ovunque
Valutazione gratuita (anche se non compriamo)
Stima e offerta senza impegno.

AFFIDAMENTO

Perché dare in affidamento Savinio a noi?


Nessuna spesa: perizie e studi gratuiti / trasporti e logistica a nostro carico
Tempi brevi: affidamenti personalizzati anche di pochi giorni
Gestione mirata: affidamenti rivolto direttamente ai nostri collezionisti
Privacy: pubblicazione on line solo su richiesta, trattamento dei dati riservato
Invenduto: accettiamo in affido opere ritenute vendibili al 90% tramite i nostri canali

ASTA

Perché mettere in Asta Savinio da noi?

Zero Commissioni: nessuna commissione sulla vendita
Premio di vendita: 5% di premio per il venditore oltre al risultato d’asta
Pagamento anticipato: possibilità di pagamento in anticipo (prima dell’asta) fino all’80% della base
Garanzia di vendita: la base d’asta può essere anche la nostra proposta di acquisto
Tempi brevi: l’asta del tuo oggetto può essere organizzata in pochi giorni
Visibilità: la promozione dell’asta è indicizzata su tutti i motori di ricerca del settore
Privacy: eventuali invenduti NON sono resi pubblici

Approfondimenti:
Cosa acquistiamo e cosa no
| Invia foto | Valutazioni | Perizie | Eredità

Gogna Bros

INVESTIMENTI SICURI PER CHI VENDE E COMPRA ANTICHITÀ

Fratelli Gogna Antiquariato

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo. Collezionisti e investitori sono guidati dai fratelli Gogna alla scoperta dei segreti e del reale valore di ogni singola opera.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato,

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Nel 2018 è nato il progetto culturale coordinato dall’Associazione Euripide 7 con il preciso obbiettivo di coordinare mostre, performance art, presentazioni, esposizioni, sfilate, eventi e aste benefiche. Cultura, Filantropia, Mecenatismo e Beneficenza, sotto il segno dell’Arte coinvolgono appassionati da tutto il mondo.

Compro Savinio, perizia gratuita, offerta immediata gratis. Stima Savinio valutazione gratuita, perizia. Prezzo Savinio, prezzi di mercato, quotazioni. Quanto vale Savinio? Quanto costa Savinio?

Invia le tue foto di Savinio a [email protected] prezzo on-line gratis.
Gognabros acquisto, compro, quotazione, vendo Savinio pagamento contante.

Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica, expertise, deposito, gestione, perizie, vendita, investimento per Savinio.

Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Savinio.

Gabriele Gogna +39 3495505531