Nasce a Mandello del Lario, sul lago di Como. Ebanista abilissimo, esponente rilevante del neoclassicismo europeo, è considerato uno dei più interessanti artisti della storia del mobile neoclassico italiano. E’ molto apprezzato anche all’estero, soprattutto dalle grandi famiglie reali d’Europa: i pochi documenti disponibili lo testimoniano attivo tra il 1780 e il 1800 circa a Roma, e alle Corti di Napoli e Madrid. E’ il Giornale delle Belle Arti che nel 1787 ci fornisce importanti informazioni sulla sua produzione, decantando il gusto sublime, l’eleganza dell’intarsio, la bellezza e l’ingegnosità delle sue creazioni. Vi è descritta la famosa Tavola Matematica (1783) acquistata dalla Regina di Napoli, Maria Carolina: ”a uno scatto di molla invisibilmente si faceva grande, e piccola, e con molte altre prerogative e rarità in essa mirabilmente congeniate”; si dà conto poi di due comònon meno ingegnosi nella costruzione ma di gran lunga superiori in bellezza e di un lavoro veramente sorprendente […] intarsiati di lavoro finissimo che sembra una vera Pittura. L’intarsio è di un artifizio totalmente nuovo, e non più veduto, e senza esagerazione il primo in questo genere […]. Questi comò per facilitarne il trasporto si scompongono in minutissimi pezzi e sebbene siano d’un’ossatura fortissima tengono un ristrettissimo luogo”. Un giudizio lusinghiero dunque, confermato dalle opere a noi note raggruppate in un piccolo corpus da Gonzales-Palacios, primo studioso dell’Abbiati. Sebbene contemporaneo del Maggiolini, famoso ebanista, non risulta che sia stato suo allievo, né è da confondersi con Andrea Appiani che col Maggiolini ha collaborato. Le sue opere si contraddistinguono per il gusto compositivo del tutto autonomo, molto più raffinato e personale, supportato da una tecnica che nel tempo si è affinata ed evoluta. Le principali fonti delle sue raffigurazioni sono le incisioni ispirate all’antico, molto diffuse nella Roma settecentesca, che l’Abbiati traduce in tarsie finemente cesellate, dove i dettagli e il chiaroscuro sono definiti con un lavoro di bulino tale da far supporre anche una formazione come incisore; la decorazione diventa sempre più complessa, fino a diventare, come ha scritto Gonzales-Palacios, “intricata, quasi ossessiva”. Oltre alle opere citate, ricordiamo uno scrittoio e un curioso mobile ovale conservati al Palazzo Reale di Madrid e il tavolo da gioco esposto al J. Paul Getty Museum di Malibu.

 

Francesco Abbiati coppia di mobili 19

Francesco Abbiati commode 1

Francesco Abbiati mobile 3

Francesco Abbiati ebanista 4

Francesco Abbiati como 2

Francesco Abbiati arredi 5

Francesco Abbiati mobile intarsiato 6

Francesco Abbiati mobili maggiolinati 7

Francesco Abbiati pannello intarsiato 8

Francesco Abbiati intarsiatore 9

Francesco Abbiati tavolo 10

Francesco Abbiati mobiletto 11

Francesco Abbiati intarsio 12

Francesco Abbiati valutazione 13

Francesco Abbiati pendant mobili 14

Francesco Abbiati prezzo 15

Francesco Abbiati stima 16

Francesco Abbiati coppia di cassettoni 20

Francesco Abbiati acquisto compro 21

Francesco Abbiati tavolino 22

Francesco Abbiati vendo 23

Francesco Abbiati expertise 24

Francesco Abbiati Gabriele Capello 25

Francesco Abbiati 26

Francesco Abbiati 28

Francesco Abbiati piano intarsiato 27

Francesco Abbiati falegname 29

Francesco Abbiati firmato 30

VUOI ACQUISTARE
o avere maggiori info su Mobile Francesco Abbiati?

compralo subito

per procedereall'acquisto:
prenota via mail: info@gognasrl.it
conferma telefonicamente h24
Guido Gogna: +39 3471341137
Gabriele Gogna: +39 3495505531
ok whatsapp

vedi l'opera dal vivo

via Euripide angolo via Eschilo Milano
(zona City-Life) sarai nostro gradito ospite
fissa un appuntamento
Guido Gogna: +39 3471341137
Gabriele Gogna: +39 3495505531
ok whatsapp

richiedi maggiori dettagli

maggiori informazioni
ulteriori dettagli fotografici
mail: info@gognasrl.it
Guido: +39 3471341137
Gabriele: +39 3495505531
ok whatsapp

+ perche' acquistare da noi +

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959,
Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d'arte, in italia e nel mondo.
La ricerca costante di opere inedite,
la conoscenza della storia dell'arte,
un report condition approfondito ed affidabile,
la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
l'attenta analisi dell'evoluzione del gusto e del mercato, sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

VUOI VENDERE
o valutare un'Opera simile a Mobile Francesco Abbiati?

+ vendita: perché vendere Mobile Francesco Abbiati a noi +

pagamento immediato
trasporto e logistica sempre a nostro carico
acquisti e ritiri ovunque
valutazione gratuita (anche se non compriamo)
stima e offerta senza impegno

Perche affidare a Gognabros Mobile Francesco Abbiati? clicca qui

Gognabros offre un servizio performante.
Avvio immediato della procedura di perizia gratuita, acquisto o affido.
In caso di affido i tempi per la gestione e vendita si estendono al massimo in 2 settimane, salvo diversa personalizzazione.
La gestione delle opere in affido è totalmente gratuita, professionale, tempestiva e assicurata.
Gognabros propone direttamente la merce alla migliore clientela nazionale e internazionale senza passare da alcun sito on line.
Le opere vengono proposte individualmente ad ogni cliente.
Le informazioni commerciali rimangono totalmente riservate, in caso di invenduto non è pregiudicata la vendibilità futura dell'oggetto, che rimane inedito sul mercato.

+ asta: perché mettere in asta Mobile Francesco Abbiati da noi +

commissioni a tuo credito: nessuna commissione sulla vendita
premio di vendita: 5% di premio per il venditore oltre al risultato d'asta
pagamento anticipato: possibilità di pagamento in anticipo (prima dell'asta) fino all'80% della base
garanzia di vendita: la base d'asta può essere anche la nostra proposta di acquisto
tempi brevi: l'asta del tuo oggetto può essere organizzata in pochi giorni
visibilità: la promozione dell'asta è indicizzata su tutti i motori di ricerca del settore
privacy: eventuali invenduti NON sono resi pubblici

Chi è Gogna Bros

antiquariato gognasrl

GOGNABROS si occupa di restauro e commercio tradizionale di antiquariato dal 1959.

Dal 1998 ha come attività prevalente il commercio elettronico di antiquariato.

La tradizione antiquaria familiare e l'adattamento ai nuovi sistemi di vendita, sono le basi sulle quali i fratelli Guido e Gabriele Gogna hanno ideato il sito di vendite on line www.gognabros.it

Dal 2018 la sede è a Milano Via Euripide angolo Via Eschilo (zona City-Life).

Una fitta rete di Contatti e Operatori del settore ci permettono di acquistare quotidianamente antiquariato e arredi di alta qualità prodotti in Italia, antichi e moderni.

Ogni opera o articolo è on-line completo di descrizione, misure, prezzi e aggiornamenti quotidiani.

 

sito online antichita

 

Presso la nostra sede è disponibile una biblioteca che vanta 3300 volumi rari, tra monografie e libri d'arte.
Vi invitiamo a consultare gratuitamente tutti i nostri testi per le vostre ricerche.

Forniamo certificazioni artistiche e certificazioni scientifiche avvalendoci dei migliori esperti internazionali.

antiquariato antichita aste

 

Compro Mobile Francesco Abbiati perizia gratuita, offerta immediata gratis.

Stima Mobile Francesco Abbiati valutazione gratuita, perizia.
Prezzo Mobile Francesco Abbiati , prezzi di mercato, quotazioni.
Quanto vale Mobile Francesco Abbiati? , quanto costa Mobile Francesco Abbiati?
Invia le tue foto di Mobile Francesco Abbiati a info@gognasrl.it prezzo on-line gratis.
Gognabros acquisto, compro, quotazione, vendo Mobile Francesco Abbiati pagamento contante.
Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica,
expertise, deposito, gestione, perizie, vendita, investimento per Mobile Francesco Abbiati.
Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Mobile Francesco Abbiati.
Gabriele Gogna +39 3495505531
Guido Gogna +39 3471341137