Orologio Portico, francese, oro, smalto – Cleveland Museum of Art

Il 1700 è dominato dalla ricca Inghilterra che con i suoi orologi più precisi, grazie a una ricerca tecnologica più avanzata, e a costi di produzione relativamente bassi dovuti a tecniche più efficienti, domina il mercato europeo fino alla metà del secolo. I fabbricanti ricercano una sempre maggiore precisione e funzionalità, anche per rispondere alle esigenze via via crescenti dell’industria e della Marina. Un grande passo avanti lo si compie con l’utilizzo nella meccanica di pietre dure e preziose (rubini, zaffiri, agate), scoperta che  nel corso degli anni diventa uno dei cardini dell’orologeria inglese e del suo successo. Anche lo studio e la ricerca sul cronometro di marina consentono di raggiungere livelli di tecnologia, forma ed estetica ormai propri di un orologio moderno. Alla meccanica sempre più raffinata si accompagnano alcune funzioni di rilievo, come il primo orologio a calendario perpetuo (oggi al British Museum), opera di Thomas Mudge, autore anche del prototipo da persona con scappamento ad àncora, noto come Queen Charlotte, in quanto destinato alla moglie di Re Giorgio III° (collezioni reali inglesi), e le creazioni di John Arnold, prolifico inventore e produttore raffinato di regolatori astronomici, cronometri da marina, orologi da persona. In Francia pochi i nomi di rilievo: gli Horloger du Roi,  Julien Le Roy e il figlio Pierre, quest’ultimo ritenuto il massimo esponente dell’orologeria francese sotto il profilo scientifico. Un movimento firmato da Julien Le Roy anima uno dei famosi cartel (orologi a pendolo)  dei Caffiéri, bronzisti parigini di origine napoletana, rinomati per il loro stile improntato a uno squisito e fantasioso rococo, con putti, volute asimmetriche e inserti floreali; dei Caffiéri anche la cassa dello straordinario orologio astronomico a pendolo del Castello di Versailles (realizzato nel 1753 dall’ingegnere Passemant ed eseguito dall’orologiaio francese Louis Dauthier), che indica, oltre all’ora, le fasi della luna, il moto della terra, il moto dei pianeti intorno al sole, le loro posizioni nello zodiaco. Ma gli orologi più popolari a Parigi sono all’epoca fabbricati a Ginevra (anche se portano spesso l’indicazione di Parigi) con cassa in oro, decorazioni applicate, oppure un ritratto in miniatura. Nella seconda metà del secolo il passo verso la modernità è dovuto al francese Jean-Antoine Lépine che, cogliendo le mutate esigenze dell’epoca, riesce a realizzare un orologio da tasca più piatto (grazie al calibro Lépine, perfezionato da Breguet), di grande eleganza formale e meno costoso, che ha subito un grande successo; il meccanismo dal 1785 viene adottato da molti costruttori (la manifattura di Japy a Besançon,  Breguet, Gregson, Leroy a Parigi), e segna la nascita dell’orologio moderno. (mb49)

VUOI ACQUISTARE?

O avere maggiori info su quest’opera?

COMPRALO SUBITO

Prenota via mail: [email protected]
Conferma telefonicamente h24 | WhatsApp
Gabriele Gogna: +39 3495505531 | WhatsApp

VEDI L'OPERA DAL VIVO

Via Euripide angolo via Eschilo Milano
(zona City-Life)
fissa un appuntamento, sarai nostro gradito ospite

RICHIEDI MAGGIORI DETTAGLI

Maggiori informazioni tecniche
Ulteriori dettagli fotografici

PERCHÈ ACQUISTARE DA NOI

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo, guidando appassionati, collezionisti ed investitori.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Approfondimenti:
Consulenza
| Contatti | Spedizioni | Pagamenti |Deposito

VUOI VENDERE?

O valutare gratis un'opera simile a questa?

VENDITA

Perché vendere Orologio XVIII secolo da noi?

Pagamento immediato
Logistica sempre a nostro carico
Acquisti e ritiri ovunque
Valutazione gratuita (anche se non compriamo)
Stima e offerta senza impegno.

AFFIDAMENTO

Perché dare in affidamento Orologio XVIII secolo a noi?


Nessuna spesa: perizie e studi gratuiti / trasporti e logistica a nostro carico
Tempi brevi: affidamenti personalizzati anche di pochi giorni
Gestione mirata: affidamenti rivolto direttamente ai nostri collezionisti
Privacy: pubblicazione on line solo su richiesta, trattamento dei dati riservato
Invenduto: accettiamo in affido opere ritenute vendibili al 90% tramite i nostri canali

ASTA

Perché mettere in Asta Orologio XVIII secolo da noi?

Zero Commissioni: nessuna commissione sulla vendita
Premio di vendita: 5% di premio per il venditore oltre al risultato d’asta
Pagamento anticipato: possibilità di pagamento in anticipo (prima dell’asta) fino all’80% della base
Garanzia di vendita: la base d’asta può essere anche la nostra proposta di acquisto
Tempi brevi: l’asta del tuo oggetto può essere organizzata in pochi giorni
Visibilità: la promozione dell’asta è indicizzata su tutti i motori di ricerca del settore
Privacy: eventuali invenduti NON sono resi pubblici

Approfondimenti:
Cosa acquistiamo e cosa no
| Invia foto | Valutazioni | Perizie | Eredità

Gogna Bros

INVESTIMENTI SICURI PER CHI VENDE E COMPRA ANTICHITÀ

Fratelli Gogna Antiquariato

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo. Collezionisti e investitori sono guidati dai fratelli Gogna alla scoperta dei segreti e del reale valore di ogni singola opera.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato,

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Nel 2018 è nato il progetto culturale coordinato dall’Associazione Euripide 7 con il preciso obbiettivo di coordinare mostre, performance art, presentazioni, esposizioni, sfilate, eventi e aste benefiche. Cultura, Filantropia, Mecenatismo e Beneficenza, sotto il segno dell’Arte coinvolgono appassionati da tutto il mondo.

Compro Orologio XVIII secolo, perizia gratuita, offerta immediata gratis. Stima Orologio XVIII secolo valutazione gratuita, perizia. Prezzo Orologio XVIII secolo, prezzi di mercato, quotazioni. Quanto vale Orologio XVIII secolo? Quanto costa Orologio XVIII secolo?

Invia le tue foto di Orologio XVIII secolo a [email protected] prezzo on-line gratis.
Gognabros acquisto, compro, quotazione, vendo Orologio XVIII secolo pagamento contante.

Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica, expertise, deposito, gestione, perizie, vendita, investimento per Orologio XVIII secolo.

Contatta Gognabros anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Orologio XVIII secolo.

Gabriele Gogna +39 3495505531