Federico Zandomeneghi

Ritratto di fanciulla con fiore (Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto)

Federico Zandomeneghi (Zandò) (Venezia, 1841 –  Parigi, 1917). Pittore, protagonista di una stagione straordinaria della pittura italiana dell’Ottocento. Figlio e nipote di famosi scultori, preferisce dedicarsi alla pittura. Dopo l’Accademia di Belle Arti di Venezia, si trasferisce a Firenze, dove entra in contatto con i Macchiaioli, frequentando Signorini, Fattori, Lega, Martelli, e mostrando da subito uno stile fortemente personale. Nel 1874 parte improvvisamente per Parigi per un breve soggiorno: vi resterà invece fino alla morte, costituendo con Giuseppe de Nittis e Giovanni Boldini il trio degli Italiens de Paris. Si unisce al gruppo degli impressionisti (che proprio in quell’anno espongono nello studio del fotografo Nadar i loro quadri rifiutati al Salon) stringe legami con Degas, Pissarro e, in un secondo tempo, con Toulouse-Lautrec, e si affida al famoso mercante parigino Durant-Ruel. Assimila dell’impressionismo quanto meglio si addice alla sua cifra artistica; straordinario disegnatore e colorista eccezionale, dipinge con estrema raffinatezza e grande tecnica gesti, fisionomie, atmosfere tipiche della scintillante e bohémienne Parigi della Belle époque. E’ sapiente interprete della donna, che coglie nel contesto quotidiano: le raffinate toilettes, le passeggiate al Bois, le conversazioni, il teatro (Au Bois de Boulogne, Nel palco); dipinge anche paesaggi (Paesaggio con architetture, Paesaggio con albero), fiori (Violette), e ritratti di grande effetto  (Diego Martelli, Dottore). Come Degas ama il disegno, e realizza bellissimi pastelli, dove la stesura del colore rivela suggestioni divisioniste. Le sue opere sono conservate in importanti musei (Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti di Firenze, GAM Ricci Oddi di Piacenza, Museo Civico di Palazzo Te di Mantova), e in esclusive raccolte private italiane, inglesi e francesi.

Come riconoscere un dipinto di
Federico Zandomeneghi?

La pittura di Zandomeneghi è molto vicina a quella di Degas, predilige scene domestiche di vita quotidiana e paesaggi parigini. Da Degas ha adottato l’uso del colore a pastello chiamato “dipingere a secco”, metodo diffuso come alternativa all’olio, usato anche da Toulouse-Lautrec. Gli effetti del pastello in Zandomeneghi li vediamo anche quando usa la tecnica dell’olio con i colori stesi a striature, quasi filamentosi come nei divisionisti. Dagli impressionisti riprende anche la composizione dal taglio fotografico delle immagini. Il caldo cromatismo e la tavola di colori vivaci rimane, invece, il suo stile personalissimo, che risente ancora del suo passato macchiaiolo

Hai un quadro di Federico Zandomeneghi?
Pensi di possedere una sua opera o l’opera di un pittore paesaggista del Grand Tour?

Affidati a Gabriele Gogna Dal 1959 operiamo in tutta Italia. (CHI SIAMO)
CONTATTACI SUBITO SU WHATSAPP AL 3495505531 INVIACI FOTO E POI CHIAMACI.

VUOI ACQUISTARE?

O avere maggiori info su quest’opera?

COMPRALO SUBITO

Prenota via mail: [email protected]
Conferma telefonicamente h24 | WhatsApp
Gabriele Gogna: +39 3495505531 | WhatsApp

VEDI L'OPERA DAL VIVO

Via Euripide angolo via Eschilo Milano
(zona City-Life)
fissa un appuntamento, sarai nostro gradito ospite

RICHIEDI MAGGIORI DETTAGLI

Maggiori informazioni tecniche
Ulteriori dettagli fotografici

PERCHÈ ACQUISTARE DA NOI

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo, guidando appassionati, collezionisti ed investitori.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Approfondimenti:
Consulenza
| Contatti | Spedizioni | Pagamenti |Deposito

VUOI VENDERE?

O valutare gratis un'opera simile a questa?

VENDITA

Perché vendere Zandomeneghi Federico da noi?

Pagamento immediato
Logistica sempre a nostro carico
Acquisti e ritiri ovunque
Valutazione gratuita (anche se non compriamo)
Stima e offerta senza impegno.

AFFIDAMENTO

Perché dare in affidamento Zandomeneghi Federico a noi?


Nessuna spesa: perizie e studi gratuiti / trasporti e logistica a nostro carico
Tempi brevi: affidamenti personalizzati anche di pochi giorni
Gestione mirata: affidamenti rivolto direttamente ai nostri collezionisti
Privacy: pubblicazione on line solo su richiesta, trattamento dei dati riservato
Invenduto: accettiamo in affido opere ritenute vendibili al 90% tramite i nostri canali

ASTA

Perché mettere in Asta Zandomeneghi Federico da noi?

Zero Commissioni: nessuna commissione sulla vendita
Premio di vendita: 5% di premio per il venditore oltre al risultato d’asta
Pagamento anticipato: possibilità di pagamento in anticipo (prima dell’asta) fino all’80% della base
Garanzia di vendita: la base d’asta può essere anche la nostra proposta di acquisto
Tempi brevi: l’asta del tuo oggetto può essere organizzata in pochi giorni
Visibilità: la promozione dell’asta è indicizzata su tutti i motori di ricerca del settore
Privacy: eventuali invenduti NON sono resi pubblici

Approfondimenti:
Cosa acquistiamo e cosa no
| Invia foto | Valutazioni | Perizie | Eredità

Gabriele Gogna

INVESTIMENTI SICURI PER CHI VENDE E COMPRA ANTICHITÀ

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo. Collezionisti e investitori sono guidati da Gabriele Gogna alla scoperta dei segreti e del reale valore di ogni singola opera.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato,

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Nel 2018 è nato il progetto culturale coordinato dall’Associazione Euripide 7 con il preciso obbiettivo di coordinare mostre, performance art, presentazioni, esposizioni, sfilate, eventi e aste benefiche. Cultura, Filantropia, Mecenatismo e Beneficenza, sotto il segno dell’Arte coinvolgono appassionati da tutto il mondo.

Compro Zandomeneghi Federico, perizia gratuita, offerta immediata gratis. Stima Zandomeneghi Federico valutazione gratuita, perizia. Prezzo Zandomeneghi Federico, prezzi di mercato, quotazioni. Quanto vale Zandomeneghi Federico? Quanto costa Zandomeneghi Federico?

Invia le tue foto di Zandomeneghi Federico a [email protected] prezzo on-line gratis.
Gogna acquisto, compro, quotazione, vendo Zandomeneghi Federico pagamento contante.

Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica, expertise, deposito, gestione, perizie, vendita, investimento per Zandomeneghi Federico.

Contatta Gogna anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Zandomeneghi Federico ..

Gabriele Gogna +39 3495505531