SOLD OUT!

I pittori paesaggisti del grand tour, Johan Zoffany

Johan Zoffany


La tribuna degli Uffizi, (Royal Collection)

Johan Zoffany (Francoforte sul Meno 1733 – Strand-on-the-Green 1810) è stato un pittore tedesco, attivo principalmente in Inghilterra. Si accosta agli studi artistici a Regensburg, dove viene introdotto all’esercizio della pittura da Martin Speer, che era stato allievo di Francesco Solimena. Dopo soli tre anni nel 1750 si reca a Roma, dove studia con Agostino Masucci. Nel 1760 si trasferisce in Inghilterra; dopo un breve periodo di pittura di quadranti di orologi per Stephen Rimbault, e di tendaggi per Benjamin Wilson, acquista grande popolarità quando si accosta alla pittura di soggetto teatrale e ai quadri di conversazione, l’attore-manager David Garrick, una delle figure più influenti del mondo teatrale, diventa il suo primo grande mecenate inglese, portandolo all’attenzione della regina Charlotte, che diventa la sua protettrice. Per la famiglia reale inglese esegue: Il principe di Galles e il principe Federico in veste di Cupido, 1765 e La regina Carlotta e i suoi due figli, 1766. Verso il 1769 re Giorgio III lo nomina membro della Royale Academy. Nel 1772, per conto della regina, il pittore ritorna in Italia. La permanenza italiana è fondamentale per la carriera di Zoffany. Durante i sei anni di soggiorno italiano, tra il 1772 e il 1778, dipinge alcune delle sue opere più conosciute ed apprezzate. Su tutte spicca sicuramente La Tribuna degli Uffizi, capolavoro assoluto del genere delle Conversation pieces e della resa meticolosa degli interni. Eseguito per la regina Charlotte, raffigura una sala della galleria degli Uffizi colma di dipinti rinascimentali, quali la Madonna del Cardellino di Raffaello e la Venere di Urbino di Tiziano, sono raffigurati anche parte della comunità britannica residente a Firenze. Durante il soggiorno fiorentino Zoffany ritrae il granduca di Toscana Pietro Leopoldo. A conclusione del suo soggiorno italiano visita anche Bologna e Parma. Nella città ducale è accolto con grandi onori, è nominato Accademico d’onore della Ducale Accademia di Belle Arti. Esegue un ritratto del duca Ferdinando I di Borbone, oggi nella Galleria Nazionale di Parma. Quando torna in Inghilterra si rende conto che l’interesse per le scene di conversazione, dalle quali traeva la maggior parte della sua ricchezza, è ormai finito. Si trasferisce quindi in India nel 1783, facendo fortuna con i ritratti dei principi indiani e dei britannici espatriati. Torna in Inghilterra nel 1789. Espone per l’ultima volta all’Accademia nel 1800.

Come riconoscere un dipinto di
Johan Zoffany?

Per molti anni i suoi dipinti furono considerati alla stregua di documenti storici, in quanto ricchi di dettagli e di informazioni sul costume, Zoffany indaga meticolosamente la natura umana, anche nei suoi aspetti più semplici e triviali. Lo sguardo del pittore non giudica, ma descrive oggettivamente in consonanza con la cultura illuminista del secolo. Oggi l’opera di Zoffany è apprezzata anche per il suo fascino intrinseco e a lui si riconosce il merito di aver dato nuova vita al genere della scena di conversazione.

Hai un quadro di Johan Zoffany?
Pensi di possedere una sua opera o l’opera di un pittore paesaggista del Grand Tour?

Affidati a Gabriele Gogna Dal 1959 operiamo in tutta Italia. (CHI SIAMO)
CONTATTACI SUBITO SU WHATSAPP AL 3495505531 INVIACI FOTO E POI CHIAMACI.

VUOI ACQUISTARE?

O avere maggiori info su quest’opera?

COMPRALO SUBITO

Prenota via mail: info@gognasrl.it
Conferma telefonicamente h24 | WhatsApp
Gabriele Gogna: +39 3495505531 | WhatsApp

VEDI L'OPERA DAL VIVO

Via Euripide angolo via Eschilo Milano
(zona City-Life)
fissa un appuntamento, sarai nostro gradito ospite

RICHIEDI MAGGIORI DETTAGLI

Maggiori informazioni tecniche
Ulteriori dettagli fotografici

PERCHÈ ACQUISTARE DA NOI

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo, guidando appassionati, collezionisti ed investitori.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Approfondimenti:
Consulenza
| Contatti | Spedizioni | Pagamenti |Deposito

VUOI VENDERE?

O valutare gratis un'opera simile a questa?

VENDITA

Perché vendere Johan Zoffany da noi?

Pagamento immediato
Logistica sempre a nostro carico
Acquisti e ritiri ovunque
Valutazione gratuita (anche se non compriamo)
Stima e offerta senza impegno.

AFFIDAMENTO

Perché dare in affidamento Johan Zoffany a noi?


Nessuna spesa: perizie e studi gratuiti / trasporti e logistica a nostro carico
Tempi brevi: affidamenti personalizzati anche di pochi giorni
Gestione mirata: affidamenti rivolto direttamente ai nostri collezionisti
Privacy: pubblicazione on line solo su richiesta, trattamento dei dati riservato
Invenduto: accettiamo in affido opere ritenute vendibili al 90% tramite i nostri canali

ASTA

Perché mettere in Asta Johan Zoffany da noi?

Zero Commissioni: nessuna commissione sulla vendita
Premio di vendita: 5% di premio per il venditore oltre al risultato d’asta
Pagamento anticipato: possibilità di pagamento in anticipo (prima dell’asta) fino all’80% della base
Garanzia di vendita: la base d’asta può essere anche la nostra proposta di acquisto
Tempi brevi: l’asta del tuo oggetto può essere organizzata in pochi giorni
Visibilità: la promozione dell’asta è indicizzata su tutti i motori di ricerca del settore
Privacy: eventuali invenduti NON sono resi pubblici

Approfondimenti:
Cosa acquistiamo e cosa no
| Invia foto | Valutazioni | Perizie | Eredità

Gabriele Gogna

INVESTIMENTI SICURI PER CHI VENDE E COMPRA ANTICHITÀ

Professionisti del settore Antiquariato e Restauro dal 1959, Gogna tratta con passione e competenza oggetti antichi e opere d’arte, in Italia e nel mondo. Collezionisti e investitori sono guidati da Gabriele Gogna alla scoperta dei segreti e del reale valore di ogni singola opera.

  • La ricerca costante di opere inedite,
  • la conoscenza della storia dell’arte,
  • un report condition approfondito ed affidabile,
  • la stretta collaborazione con i migliori restauratori,
  • l’attenta analisi dell’evoluzione del gusto e del mercato,

sono gli elementi della “ricetta” che Gogna utilizza per soddisfare i collezionisti più esigenti.

Nel 2018 è nato il progetto culturale coordinato dall’Associazione Euripide 7 con il preciso obbiettivo di coordinare mostre, performance art, presentazioni, esposizioni, sfilate, eventi e aste benefiche. Cultura, Filantropia, Mecenatismo e Beneficenza, sotto il segno dell’Arte coinvolgono appassionati da tutto il mondo.

Compro Johan Zoffany, perizia gratuita, offerta immediata gratis. Stima Johan Zoffany valutazione gratuita, perizia. Prezzo Johan Zoffany, prezzi di mercato, quotazioni. Quanto vale Johan Zoffany? Quanto costa Johan Zoffany?

Invia le tue foto di Johan Zoffany a info@gognasrl.it prezzo on-line gratis.
Gogna acquisto, compro, quotazione, vendo Johan Zoffany pagamento contante.

Servizio di affidamento, certificazione scientifica, certificazione artistica, expertise, deposito, gestione, perizie, vendita, investimento per Johan Zoffany.

Contatta Gogna anche su whatsapp per una consulenza gratuita immediata per Johan Zoffany ..

Gabriele Gogna +39 3495505531